Camera di Commercio: Bulgaria terra di opportunità per il business delle imprese ravennati, un webinar gratuito mercoledì 12 maggio. - Piu Notizie

Camera di Commercio: Bulgaria terra di opportunità per il business delle imprese ravennati, un webinar gratuito mercoledì 12 maggio.

Redazione

Camera di Commercio: Bulgaria terra di opportunità per il business delle imprese ravennati, un webinar gratuito mercoledì 12 maggio.

lunedì 10 Maggio 2021 - 17:41
Camera di Commercio: Bulgaria terra di opportunità per il business delle imprese ravennati, un webinar gratuito mercoledì 12 maggio.

Mercoledì 12 maggio il webinar organizzato dalla Camera di Commercio in collaborazione con Promos Italia e il Consolato Generale della Bulgaria a Milano (La partecipazione è gratuita, previa iscrizione www.ra.camcom.it)  Esplorare le tante opportunità di affari offerte dalla Bulgaria: questo il tema del webinar dedicato alle imprese ravennati promosso dalla Camera di commercio in collaborazione con Promos Italia, il Consolato Generale della Bulgaria a Milano e Enterprise Europe Network, che si terrà il 12 maggio prossimo, a cominciare dalle ore 10.00.


L’incontro sarà introdotto dal Commissario straordinario della Camera di commercio di Ravenna, Giorgio Guberti, e dal Console Generale della Repubblica di Bulgaria a Milano, Tanya Dimitrova. A seguire, Matteo Cosco, assistente del Console generale, illustrerà agli imprenditori una presentazione generale del Paese, le relazioni economiche in essere tra l’Italia e la Bulgaria, nonché le opportunità normative e fiscali e le offerte agli insediamenti aziendali in Bulgaria, oltre che gli strumenti per rafforzare le occasioni di soggiorno e di scambio commerciale. Fattori sui quali le imprese ravennati possono contare per entrare nel mercato della Bulgaria, un paese in grande sviluppo che, nei prossimi mesi, potrebbe aprire scenari economici ancora più importanti nei settori, in particolare, della sicurezza alimentare, articoli di abbigliamento, prodotti chimici e tessili, turismo, macchinari e apparecchiature. Sono questi i settori sui quali le imprese ravennati possono contare per entrare nel mercato della Bulgaria, un Paese in grande sviluppo che, nei prossimi mesi, potrebbe aprire scenari economici ancora più importanti.


Sarà quindi il momento delle testimonianze dirette: quelle del Presidente di Confindustria Bulgaria, Roberto Santorelli, del Direttore di Confindustria Bulgaria, Mila Nenova, e di Franco Frattini, imprenditore attivo sul mercato bulgaro.


“La Bulgaria – ha sottolineato Giorgio Guberti – rappresenta storicamente un territorio di riferimento per la provincia di Ravenna, sia per per le nostre imprese che esportano ma anche come bacino per attrarre sul territorio ravennate aziende o multinazionali che possono trovare un sistema infrastrutturale, amministrativo e filiere produttive di fornitura di grande qualità competitivi rispetto a diverse realtà italiane ed europee. Nel 2019 – ha concluso Guberti – le imprese ravennati hanno esportato in Bulgaria merci per oltre 30 milioni di euro, registrando un più 22% rispetto all’anno precedente. L’importanza delle relazioni esistenti fra la provincia di Ravenna e la Bulgaria è testimoniata anche dalla presenza, nel territorio ravennate, di oltre 200 tra titolari di imprese individuali ed amministratori di società”.


L’incontro si terrà sulla piattaforma Microsoft Teams. La partecipazione è gratuita, previa iscrizione sul sito della Camera di commercio www.ra.camcom.it. Per informazioni: tel. 0544 481418, e-mail: ravenna@promositalia.camcom.it.

Tag:

Piùnotizie.it

Iscr. Registro Stampa del Tribunale di Ravenna al N°1424 del 19/01/2016

Direttore Responsabile: Salvatore Sangermano

Editore: London & Comunicazione

CF. P.iva - 02198490399

Contatti: redazione@piunotizie.it

© E’ vietata la riproduzione, con qualsiasi strumento, anche parziale, di testi foto e video contrassegnati dalla scritta “Riproduzione vietata “ se non autorizzati dall’Editore in forma scritta.

Piunotizie.it è una testata associata a USPI, Unione Stampa Periodica Italiana