Home / Sport e Natura  / Bronzo ai Mondiali in Bulgaria per la ravennate Milena Baldassarri. Specialità della palla

Bronzo ai Mondiali in Bulgaria per la ravennate Milena Baldassarri. Specialità della palla

milena baldassarri

La ginnasta ravennate Milena Baldassarri si è classificata terza in Bulgaria nella specialità della palla con 32.400 punti, confermando di essere tra le migliori atlete del panorama mondiale e aggiudicandosi la medaglia di bronzo il mondiale.

L’oro è stato vinto da Sofia Raffaeli con 34.900 davanti alla tedesca Darja Varfolomeev con 34.100: lo stesso podio delle qualificazioni dove Milena aveva ottenuto 32.100 palla con 0,05 punti di penalità. Da dimenticare è invece la gara del cerchio dove la Baldassarri chiude ultima, confermando che questa specialità è da sempre il suo tallone d’Achille. 

Dopo essersi classificata sesta nella fase di qualificazione con 31.200, nell’atto conclusivo della specialità ha totalizzato 29.300 punteggio che l’ha subito estromessa dalla corsa per una medaglia. L’oro è andato ancora a una straordinaria Sofia Raffaeli, seguita dalla bulgara Stiliana Nikolova e dalla tedesca Darja Varfolomeev.

Oggi dalle 8.30 la 20enne ravennate sarà in pedana nelle qualificazioni delle clavette e del nastro, le finali si terranno dalle 20 e saranno in diretta su RaiSport, e ancora una volta potrà ambire ad una medaglia, considerando anche che questa edizione dei mondiali è assolutamente anomala. Senza le gemelle russe Dina e Arina Averina e con l’israeliana Daria Atamov, campionessa europea, e la bulgara Boryana Kaleyn, infortunatesi poco prima di scendere in pedana, tutto potrà accadere e l’esperienza di una atleta come la Baldassarri potrebbe fare la differenza. Oggi si conosceranno anche le migliori 18 che sabato parteciperanno all’All Around.

Condividi questo articolo