Bonaccini lascia la Presidenza della Conferenza delle Regioni - Piu Notizie

Bonaccini lascia la Presidenza della Conferenza delle Regioni

Redazione

Bonaccini lascia la Presidenza della Conferenza delle Regioni

venerdì 09 Aprile 2021 - 15:31
Bonaccini lascia la Presidenza della Conferenza delle Regioni

IL PRESIDENTE tOMEI: “GRAZIE PER IL PREZIOSO LAVORO DI QUESTI ANNI”

Il presidente di UPI Emilia-Romagna Gian Domenico Tomei ringrazia il presidente Stefano Bonaccini per il lavoro svolto in questi anni alla guida della Conferenza della Regioni e della Province autonome, che oggi Venerdì 9 aprile eleggerà un nuovo presidente. Per Tomei «Il Presidente Bonaccini è stato un riferimento istituzionale fondamentale in questi anni. Con il coordinamento svolto presso la Conferenza della Regioni ha dimostrato una grande capacità di ascolto e dialogo, riuscendo sempre a costruire posizioni condivise, anche tra chi esprime sensibilità politiche differenti». La Conferenza della Regioni, attualmente guidata dal Presidente della Regione Emilia-Romagna e da quello della Liguria Giovanni Toti, come vice presidente, celebra quest’anno i 40 anni dalla sua nascita,  avvenuta per sbloccare il dibattito pubblico di allora e portare l’esecutivo al riconoscimento di una sede di concertazione stabile. «Questi mesi di pandemia – conclude Tomei – hanno visto UPI Emilia-Romagna fortemente impegnata nei tavoli di crisi istituzionali e il dialogo costante con la Regione e col Governo dimostra quanto siano fondamentali momenti di raccordo tra istituzioni, per offrire soluzioni sempre puntuali ai bisogni dei territori e dei cittadini. In questo, Stefano ha svolto un ruolo determinante. Grazie di tutto».  

Tag:

Piùnotizie.it

Iscr. Registro Stampa del Tribunale di Ravenna al N°1424 del 19/01/2016

Direttore Responsabile: Salvatore Sangermano

Editore: London & Comunicazione

CF. P.iva - 02198490399

Contatti: redazione@piunotizie.it

© E’ vietata la riproduzione, con qualsiasi strumento, anche parziale, di testi foto e video contrassegnati dalla scritta “Riproduzione vietata “ se non autorizzati dall’Editore in forma scritta.

Piunotizie.it è una testata associata a USPI, Unione Stampa Periodica Italiana