Bike to Work” e “Ciclabile per il Porto”: Verdi/EuropaVerde di Ravenna mettono queste due proposte nel programma che stanno costruendo per la città - Piu Notizie

Bike to Work” e “Ciclabile per il Porto”: Verdi/EuropaVerde di Ravenna mettono queste due proposte nel programma che stanno costruendo per la città

Redazione

Bike to Work” e “Ciclabile per il Porto”: Verdi/EuropaVerde di Ravenna mettono queste due proposte nel programma che stanno costruendo per la città

lunedì 29 Marzo 2021 - 15:39
Bike to Work” e “Ciclabile per il Porto”: Verdi/EuropaVerde di Ravenna mettono queste due proposte nel programma che stanno costruendo per la città

Bike to Work” e “Ciclabile per il Porto”: l’amore dei ravennati per i velocipedi e l’avvento della bicicletta a pedalata assistita hanno reso questi progetti non solo possibili, ma necessari.
“Bike to work” fa parte del PAIR (Piano Aria Integrato Regionale) che prevede lo stanziamento di fondi regionali per la realizzazione di percorsi ciclabili e per un contributo chilometrico ai cittadini che si recano in bicicletta sul luogo di lavoro.
Diversi Comuni dell’Emilia-Romagna hanno già aderito al programma: Modena, Ferrara, Faenza, per citarne alcuni. In questi le aziende private interessate possono convenzionarsi col Comune ed i dipendenti ricevono un rimborso chilometrico fino a 50,00 €/mese per recarsi al lavoro in bicicletta, scaricando l’App comunale dedicata. Praticamente un “aumento salariale” ben meritato!
E’ un programma lungimirante della Regione, che auspichiamo possa essere non solo recepito dal Comune di Ravenna, ma anche prorogato dopo la scadenza.
Il secondo progetto “Ciclabile per il Porto” deve ad oggi essere un concreto obiettivo dell’amministrazione. Quante volte abbiamo visto lavoratori portuali ed equipaggi delle navi percorrere in bicicletta via Classicana e via Trieste per raggiungere la città, magari col buio? E quanti sarebbero disponibili a recarsi al lavoro in bicicletta, soprattutto con la bella stagione?
Il Porto di Ravenna è fonte di reddito per migliaia di persone e molte di queste vorrebbero la possibilità di svincolarsi da auto e moto e dal traffico di autoarticolati.
Le soluzioni da studiare sono molteplici, il progetto ambizioso, ma è tempo che se ne discuta. Amministrazioni locali, enti di gestione stradale, terminalisti, possono regalare a migliaia di ravennati un’opportunità e una nuova prospettiva.
I Verdi/EuropaVerde di Ravenna mettono queste due proposte nel programma che stanno costruendo per la città.

Tag:

Piùnotizie.it

Iscr. Registro Stampa del Tribunale di Ravenna al N°1424 del 19/01/2016

Direttore Responsabile: Salvatore Sangermano

Editore: London & Comunicazione

CF. P.iva - 02198490399

Contatti: redazione@piunotizie.it

© E’ vietata la riproduzione, con qualsiasi strumento, anche parziale, di testi foto e video contrassegnati dalla scritta “Riproduzione vietata “ se non autorizzati dall’Editore in forma scritta.

Piunotizie.it è una testata associata a USPI, Unione Stampa Periodica Italiana