Home / Formazione e lavoro  / Ascom-Confcommercio di Faenza apre Kwak, la nuova scuola di formazione enogastronomica

Ascom-Confcommercio di Faenza apre Kwak, la nuova scuola di formazione enogastronomica

Taglio del nastro per Kwak, la scuola di formazione enogastronomica voluta da Ascom-Confcommercio di Faenza, alla presenza di un gran numero di ristoratori e operatori professionali, a dimostrare l’importanza di questo progetto per la comunità faentina e per la Romagna in generale. Dopo il saluto istituzionale del direttore Francesco Carugati, che ha fortemente voluto il progetto, di Paolo Caroli, presidente di Confcommercio Faenza, e del sindaco Massimo Isola, l’intervento di Donatella Prampolini, vicepresidente nazionale di Confcommercio. «Siamo radicati sui territori e la vitalità di Faenza deve essere un esempio per tutti. Sono orgogliosa di presentare un’iniziativa che incarna nello spirito e nei contenuti la sfida che i tempi ci porgono. Dobbiamo essere più forti dei costi e delle avversità che questi anni ci hanno portato, dobbiamo credere nel futuro e affrontarlo con progettualità e competenze. Il cambiamento deve essere un’opportunità», le parole della Prampolini.

 

A seguire, l’incontro-intervista con Giacinto Rossetti, condotto da Giorgio Melandri, un personaggio che ha rivoluzionato la cucina d’autore italiana negli anni ’80 e che ha appassionato la platea con il racconto di quella avventura. Al termine della giornata è stato servito uno dei piatti simbolo di quella cucina, “le medaglie di faraona con zabaione di Parmigiano Reggiano”, un primo che ha fatto storia. Il piatto è stato servito a tutti i presenti in abbinamento il pinot nero “Ecce Draco” di Mutiliana (Modigliana).

 

La scuola apre ufficialmente le attività domenica 22 gennaio con una serie di giornate dedicate ai vini regionali volute da Enoteca Regionale Emilia Romagna. A seguire, un ricco calendario visibile sul sito della scuola www.kwakformazione.it. Percorsi brevi, relatori di altissimo livello e un’aula realizzata con le più moderne attrezzature. La sede è a Faenza in viale delle Ceramiche 35, all’interno della sede Confcommercio-Ascom.

A coordinare i corsi di caffetteria Christian Tirro, i corsi di cucina Matteo Tambini e i corsi dedicati al vino Giorgio Melandri.

  • unika