Home / Salute e benessere  / Aperto a Ravenna il centro Psicosanitario Karl Jaspers gestito da Auxilia Onlus. Prezioso contributo del Lions Club Ravenna Romagna Padusa

Aperto a Ravenna il centro Psicosanitario Karl Jaspers gestito da Auxilia Onlus. Prezioso contributo del Lions Club Ravenna Romagna Padusa

Ha inaugurato ieri pomeriggio, in Piazza Baracca n.5, la sede ravennate del centro Psicosanitario Karl Jaspers gestito dall’Associazione Onlus Auxilia di Cervia.

 

Si tratta della seconda sede del Centro grazie alla quale si potrà ampliare il bacino di utenza che richiede risposte relative a cura e presa in carico dal punto di vista psicosanitario di giovani e adolescenti.

 

L’apertura della nuova sede è stata resa possibile anche grazie al contributo del  Lions Club Ravenna Romagna Padusa con il quale si intende proseguire un rapporto di collaborazione a sostegno della comunità più fragile la quale richiede assistenza e risposte a bisogni specifici da parte di professionisti.

 

Negli ultimi due anni, in coincidenza con l’inizio della pandemia, l’Associazione non ha voluto sottrarsi alla richiesta di aiuto legata a una situazione di emergenza. I medici si sono dedicati all’approfondimento e al soccorso in una situazione inaspettata, quella del Covid-19. I bambini e gli adolescenti seguiti nelle consulenze e nei doposcuola hanno fatto scoprire bisogni nuovi i quali necessitano di cura e presa in carico dal punto di vista psico-sanitario.

Oltre ad affiancare nuclei famigliari fragili e singoli individui, in questi due anni sono stati inoltre avviati doposcuola, centri estivi e attività di formazione dedicata a personale docente e professionisti del settore.

 

La presidente dell’Associazione Auxilia Onlus Elena Alessandrini ha dichiarato «Ringrazio il Club Lions Ravenna Romagna Padusa che con il suo apporto ci permette di sostenere alcune delle spese vive al fine di garantire questo nuovo servizio anche nel comune di Ravenna. L’auspicio è quello di iniziare subito ad accogliere le persone in difficoltà che, gratuitamente, potranno accedere al nostro servizio se versano in stato di difficoltà economica. Da oggi i nostri professionisti sono operativi per fissare appuntamenti e accogliere chi ne avrà bisogno. Aprire un secondo centro è motivo di grande soddisfazione e attestazione di fiducia nei confronti dei nostri medici volontari e giovani ragazzi che con passione si rivolgono alla cura e alla tutela dell’altro. Desideriamo infine ringraziare per la generosità l’agenzia GESTICASA di via Maggiore 30 di Ravenna».

 

Il Presidente Lions Club Ravenna Romagna Padusa ha spiegato «Nella giornata di ieri per il Club Lions Ravenna Romagna Padusa si è avverato un sogno. È stato inaugurato a Ravenna il nuovo Centro Psicosanitario Karl Jaspers concepito e coordinato da Auxilia Onlus. Auxilia è conosciuta da noi Lions per l’utilizzo della sede di Cervia, per la quale contribuiamo al mantenimento con il pagamento delle utenze.

Da oltre 2 anni, poco prima della pandemia, che inseguiamo con la dottoressa Alessandrini, coordinatrice di Auxilia, la possibilità di offrire alla città questo servizio altamente prezioso. Il Lions Club Ravenna Romagna Padusa, sempre attento alle nuove necessità di intervento e in questo caso nel tessuto sociale locale, ha promosso e condiviso la possibilità di aprire il centro Psico-Sanitario, al fine di contrastare l’emergenza in tema di sofferenza psicologica e di povertà sociali, soprattutto per i ceti meno abbienti e rivolto agli adolescenti, contribuendo con una donazione di € 2.500,00. L’intento, come con altre Onlus, è di dare una continuità di supporto economico attraverso l’organizzazione di eventi per la raccolta fondi»

 

Auxilia continuerà il proprio lavoro di volontariato volto a rispondere, nel limite del possibile, alle esigenze che verranno segnalate nei territori della Romagna.

Riteniamo sia nostro compito mettere a disposizione della comunità competenze, capacità ed energia per sostenere coloro i quali si trovino in condizione di difficoltà.

 

Auxilia Onlus promuove un servizio gratuito di accoglienza, informazione, sostegno e prevenzione del disagio psicologico in tutte le sue espressioni cliniche.

Si possono rivolgere al centro per chiedere un colloquio di aiuto e sostegno psicologico minori ed adulti e famiglie.

È attivo un servizio di consulenza telefonica in funzione dal lunedì al venerdì al seguente numero: 377 3993429.

Qui risponderà uno psicologo disponibile ad accogliere le vostre domande e in maniera del tutto anonima vi metterà in contatto con i professionisti del centro.

Il servizio è condotto da psicologi, psicoterapeuti, psichiatri, neuropsichiatra infantile, neurologo, e coordinato dalla Dott.Ssa Elena Alessandrini, psicoterapeuta.

Condividi questo articolo