Aperte le iscrizioni alle scuole dell’infanzia per l’anno scolastico 2024-2025 in Bassa Romagna

Sono "Le Capanne" di Villanova di Bagnacavallo, "Capucci" di Lugo e "Pueris Sacrum" di Massa Lombarda. C'è tempo per iscriversi fino al 10 febbraio 2024

Sono aperti i bandi per effettuare l’iscrizione all’anno scolastico 2024-2025 per le scuole dell’infanzia gestite dall’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, per l’anno scolastico 2024-2025. Si tratta delle scuoledell’infanzia comunali «Le Capanne» di Villanova di Bagnacavallo, «Capucci» di Lugo e «Pueris Sacrum» di Massa Lombarda. C’è tempo per iscriversi fino al 10 febbraio 2024.

Per il territorio lughese è stato attivato nuovamente il punto unico di iscrizione alle scuole dell’infanzia, sia statali, sia comunali: in questo modo le famiglie possono ricevere presso un unico sportello le informazioni sulle scuole dell’infanzia di proprio interesse (scuole dell’infanzia statali «Fondo Stiliano», «La Filastrocca», «Anna Maria Forbicini» di San Potito e comunale «Capucci»), nonché essere agevolati nell’iscrizione alla scuola prescelta, indicando anche più opzioni.

Sono previsti degli open day per permettere alle famiglie di visitare le strutture e incontrare il personale: lunedì 22 gennaio alle 17.30 per la scuola dell’infanzia «Le Capanne» di Villanova e per la scuola «Capucci» di Lugo; martedì 23 gennaio alle 17.30 per la scuola «Pueris Sacrum» di Massa Lombarda:

L’iniziativa, inoltre, consente di coordinare l’assegnazione dei posti disponibili, per soddisfare quanto più possibile le esigenze espresse dalle famiglie. È importante sottolineare che non necessariamente si riesce ad accogliere la prima opzione espressa: si suggerisce pertanto di esprimere almeno due opzioni di iscrizione (ovvero compilare due o più domande di iscrizione).



Le iscrizioni possono essere effettuate esclusivamente online collegandosi al sito ed è necessario avere un’utenza Spid o Cie. Le iscrizioni hanno validità per tutto il ciclo scolastico.

È possibile contattare lo Sportello sociale-educativo del proprio Comune di residenza per maggiori informazioni, ed eventuale assistenza nell’iscrizione online; se necessario è possibile fissare un appuntamento. Orari e i contatti sono disponibili al link.

Leggi anche: Contributo allo sport per figlie e figli. Da oggi, 8 gennaio, è possibile presentare domanda

Dalla stessa categoria