Home / Musica  / All’Hana-Bi di Marina di Ravenna, incontro su diritti, letteratura e coraggio con Alessandro Zan e Luca Starita il 16 giugno

All’Hana-Bi di Marina di Ravenna, incontro su diritti, letteratura e coraggio con Alessandro Zan e Luca Starita il 16 giugno

Foto: Alessandro Zan - G masin

Foto: Alessandro Zan – G masin

Giovedì 16 giugno, alle ore 18.30, il Partito Democratico di Ravenna organizza un incontro dal titolo Una sera di quasi estate per parlare di diritti, letteratura e coraggio, presso il Bagno Hana-Bi, in viale della Pace 452G a Marina di Ravenna.

Parteciperanno il deputato del PD, Alessandro Zan e lo scrittore Luca Starita. Modera Ouidad Bakkali, vicesegretaria regionale PD.

Alessandro Zan è nato a Padova, il 4 ottobre 1973. È ingegnere, deputato del Partito Democratico,è noto soprattutto per aver promosso ed ottenuto il primo registro anagrafico italiano delle coppie di fatto, aperto anche alle coppie omosessuali e per essere il relatore del disegno di legge Ddl Zan contro l’omofobia, la transfobia, la misoginia e l’abilismo approvato in prima lettura dalla Camera dei deputati il 4 novembre 2020

Luca Starita è nato a Napoli, il 28 novembre 1988. È autore del romanzo La tesi dell’ippocampo per bookabook e del saggio Canone ambiguo. Scrive di letteratura per alcune riviste come La città dei lettori (Firenze) e Cultweek (Milano) e si occupa di teatro come drammaturgo e come curatore di progetti culturali.