Home / Udire  / All’assemblea dell’Ordine degli architetti, la presidente Rava: «Serve la collaborazione di tutti»

All’assemblea dell’Ordine degli architetti, la presidente Rava: «Serve la collaborazione di tutti»

assemblea_ordine_avvocati

Foto: un momento dell’assemblea

Oltre 150 architetti (sui 630 iscritti) hanno preso parte all’assemblea di bilancio dell’Ordine provinciale degli Architetti, svoltasi venerdì all’hotel Ala d’Oro di Lugo. Una partecipazione attiva per la prima assemblea organizzata dal “nuovo” consiglio dell’Ordine, insediatosi la scorsa estate e presieduto da Rita Rava.

Proprio gli undici membri del nuovo consiglio sono stati i protagonisti principali dell’iniziativa: ognuno di loro è infatti intervenuto su uno specifico aspetto, partendo da un questionario distribuito nei mesi scorsi agli architetti iscritti e dalle interviste seguite al questionario, di cui a breve saranno resi noti i risultati definitivi.

Questa modalità “collettiva” di esposizione è stata espressamente voluta dal nuovo consiglio, anche in maniera simbolica.

«Dopo anni di eccessivo isolamento dal contesto sociale – ha detto la presidente Rava nel suo intervento introduttivo – non solo come consiglio stiamo cercando di dialogare in maniera costante e costruttiva con tutte le amministrazioni locali, anche al fine di modificare l’approccio alle tematiche normative e di avere risposte in temi più brevi. Ma siamo anche convinti che sia importante la partecipazione di tutti, per tornare ad avere più spazi di discussione e maggior autorevolezza: oggi il consiglio è coeso e sta lavorando con grande impegno, ma serve anche la collaborazione di tutti i nostri iscritti. O siamo tanti, o non si sfonda».