Home / Vedere  / Al Mercato Coperto di Ravenna, in mostra la Louis Vuitton Cup vinta dal Moro di Venezia

Al Mercato Coperto di Ravenna, in mostra la Louis Vuitton Cup vinta dal Moro di Venezia

louis vuitton cup

Foto: Louis Vuitton Cup vinta dal Moro di Venezia

La foto che ritrae Raul Gardini e la Coppa della Louis Vuitton Cup vinta nelle acque di San Diego nel 1992, è un simbolo di passione, competizione, sacrificio, vittoria.

E proprio quella coppa potrà essere vista dal vivo da ravennati e turisti al Mercato Coperto di Piazza Costa, a Ravenna, dove sarà esposta in una teca dal pomeriggio del 26 aprile al 1° maggio.

Grazie alla collaborazione tra Fondazione Raul Gardini, Mercato Coperto e Circolo Velico Ravennate sarà così possibile ammirare uno tra i più ambiti trofei del mondo velico.

«Sono onorata di poter dare il nostro contributo alle celebrazioni del 30° anniversario della vittoria del Moro di Venezia con i protagonisti di quell’avventura», commenta Beatrice Bassi per il Mercato Coperto e Molino Spadoni. «Raul Gardini ha fatto scoprire la grande vela agli italiani e con la sua incredibile impresa che ha emozionato tutti noi, ha promosso l’immagine dell’Italia nel mondo».

Dice Ivan Gardini, presidente della Fondazione Raul Gardini: «Condivido con Eleonora e Maria Speranza il pensiero che Ravenna si dimostra sempre affettuosa nei confronti di nostro padre e del suo Moro di Venezia. Per noi é una testimonianza che quella sfida aveva contenuti umani e tecnologici importanti, che hanno contribuito a spingere la vela italiana verso l’eccellenza».

La Louis Vuitton Cup (LVC) è stata introdotta nel 1983 per premiare il vincitore delle regate di selezione tra gli sfidanti (challenger) del detentore della Coppa America. Le regate di selezione si sono svolte a partire dal 1970 per poter scegliere fra un crescente numero di sfidanti, ma solo dall’edizione del 1983 vi è in palio il trofeo. Nel 1992 la coppa andò al Moro di Venezia.