Home / Musica  / Al Mama’s di Ravenna, “La musica oltre l’orrore” per le vittime della Shoah e concerto dei “Bevano Est”

Al Mama’s di Ravenna, “La musica oltre l’orrore” per le vittime della Shoah e concerto dei “Bevano Est”

bevano est

Al Mama’s Club di Ravenna due eventi venerdì e sabato.

 

Venerdi 27 gennaio alle 21 “LA MUSICA OLTRE L’ORRORE”

Nel giorno della memoria: cinema e lirica per sopravvivere e tornare a vivere a cura di Opera de Poche, Gabriella Ceccaroni e Riccardo Zoffoli

 

SABATO 28 GENNAIO alle 21 “BEVANO EST” Etno jazz

Stefano Delvecchio: organetto diatonico, voce, percussioni Davide Castiglia: violino; Giampiero Cignani: clarinetto, clarinetto basso

Il Bevano è un fiume romagnolo. Bevano Est è un’area di servizio sull’autostrada, un non-luogo dove si sfiorano pezzi di mondo di ogni genere. Bevano Est è un progetto musicale che nasce nel 1991. Una formazione di strumenti acustici che propone, con sottile ironia, una musica di propria composizione, sguaiata e delicata, che in teatro si siede scomposta, in osteria chiede ascolto e in piazza fa ballare. Una musica popolata. Un suono che setaccia le cose del mondo, senza sudditanza, senza scrupolo filologico, mettendo in pratica l’idea che l’arte, ogni tipo di arte, non sia un’entità chiusa, ma il centro di innumerevoli relazioni.

  • unika