Home / Attualità  / A Ravenna sabato una pedalata di impegno civile per la “Giornata contro la violenza sulle Donne”

A Ravenna sabato una pedalata di impegno civile per la “Giornata contro la violenza sulle Donne”

pedalata

In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne che si celebra il 25 novembre, la pedalata di FIAB Ravenna sabato 26 novembre sarà una pedalata di impegno civile aperta a tutti. Anche quest’anno collaboriamo alla rassegna “Una società per Relazioni” organizzata dall’Ufficio Politiche di Genere del Comune di Ravenna che coinvolge tante associazioni del territorio con una serie di iniziative lungo l’arco di un intero mese.

Noi abbiamo scelto di esserci con la nostra caratteristica, la bicicletta, disegnando un percorso facile di pianura, di ca. 50km, lungo il quale toccheremo alcune delle panchine rosse presenti nel nostro territorio e ci fermeremo per due momenti di riflessione. Partiremo alle 9.00 da Piazza San Francesco di fronte allo IAT: la prima sosta sarà presso la panchina rossa davanti al Carcere di via Port’Aurea a Ravenna. Qui interverrà l’avvocata Cristina Magnani Presidente del Coordinamento dei Centri Antiviolenza dell’Emilia-Romagna. La seconda sosta sarà circa a metà percorso presso la panchina rossa del Comune di Massa Castello, posta in ricordo di Elisa Bravi. Qui incontreremo l’Associazione “Una panchina per Elisa”.

È troppo importante non spegnere mai i riflettori sulla violenza di genere perché il silenzio uccide due volte. Per questo invitiamo tutti a partecipare con la propria bicicletta, anche solo per i primi chilometri, per fermarci un attimo e riflettere insieme su quella che è diventata un’urgenza della nostra società, con il significativo e doveroso ricordo delle vittime lungo i luoghi delle panchine rosse, simbolo universalmente riconosciuto e associato al tema della violenza di genere.

Tutte le info su www.fiabravenna.it e sui nostri social