Home / Musica  / A Cervia, cresce l’attesa per il nuovo tour di Sangiovanni “Cadere volare live 2022”

A Cervia, cresce l’attesa per il nuovo tour di Sangiovanni “Cadere volare live 2022”

Foto: Sangiovanni

Dopo il grande successo del tour nei club con 11 date che hanno registrato il sold out, il 29 luglio Sangiovanni si esibirà in Piazza Garibaldi a Cervia.

Sangiovanni porterà live i suoi successi e, in particolare il suo album Cadere volare (Sugar),certificato oro da Fimi/GfK Italia, che declina all’interno di dodici canzoni inedite quell’esatto istante dello scatto ritratto sulla copertina del disco: il cadere e il volare sono un atto unico, momenti inscindibili che fanno parte dello stesso movimento. L’album contiene il singolo Scossa, che fa parte della colonna sonora dell’ultima stagione della serie tv Netflix Summertime. Venerdì 3 giugno è uscito Mariposas feat.Aitana, versione spagnola della hit triplo disco di platino Farfalle, brano con cui l’artista ha partecipato alla 72^ edizione del Festival di Sanremo tra i Big.

«La mia musica ad un primo ascolto può sembrare leggera nel senso più superficiale del termine, ma questa è anche la mia forza. Io ricerco la leggerezza e per farlo spesso devo scavare in profondità per trovare le mie emozioni. Il mio obiettivo in musica è comunicare sensazioni profonde con leggerezza».

 

È così che Sangiovanni descrive il modo in cui si approccia alle canzoni. Ed è un modo che ha raggiunto risultati straordinari, che lo hanno consacrato artista rivelazione: ventuno dischi di platino e cinque ori, oltre cento milioni di streaming per la sua Malibu che è il brano più ascoltato del 2021 sia su Spotify che su Apple Music e il video più visto del 2021 su Vevo. Record anche su Tik Tok: due brani di Sangiovanni – Malibu e Lady – sono nella top 5 assoluta di creazioni dell’anno.

Classe 2003, faccia da santo e anima ribelle ed inquieta, Sangiovanni è la nuova popstar della musica italiana.

Non si intravvedono appieno le potenzialità dell’home port delle Crociere che comunque beneficiano di più la città e i lidi nord rispetto ai lidi sud.

Il dato complessivo del Comune si è così articolato; per il 52,9% non si sono avute presenze particolari dovute a flussi relativi allo scalo crocieristico mentre nel complesso il 47,1% degli imprenditori ha notato un maggiore movimento di turisti.

POST TAGS: