Home / 10 cose da fare nel weekend  / 10 cose da fare nel week-end a Ravenna e dintorni

10 cose da fare nel week-end a Ravenna e dintorni

10 cose da fare

Tutti i titoli in rosso sono cliccabili per ulteriori approfondimenti sull’evento.

Virginia Raffaele sarà a Ravenna domenica con “Samusà”. Lo spettacolo si nutre dei ricordi di Virginia e di quel mondo fantastico in cui è ambientata la sua infanzia reale, il luna park e da lì si sviluppa in quel modo tutto della Raffaele di divertire ed emozionare, stupire e performare, commuovere e far ridere a crepapelle.

“Zorro” con Sergio Castellito – Lugo 

Sabato 21 gennaio al teatro Rossini 

Sergio Castellitto salirà sul palco del Teatro Rossini di Lugo, sabato alle 18, per interpretare un personaggio amato dal pubblico, “Zorro”. Si tratta di uno spettacolo tragicomico ed emozionante che parla di un vagabondo che ripercorre la storia della sua vita e delle scelte che lo hanno portato a vivere sulla strada e nel mentre riflette sul significato della vita. Un uomo ai margini della società capace di vedere la realtà osservando la vita delle persone “normali”.

zorro

Ottavia Piccolo accompagnata dalle musiche di Enrico Fink, eseguite dal vivo dai Solisti dell’Orchestra Multietnica di Arezzo, è la protagonista al Teatro Goldoni di Bagnacavallo di uno spettacolo che permette di far conoscere “Cosa Nostra” ai più piccoli attraverso la storia di Elda Pucci. Lo spettacolo di sabato sarà preceduto alle 16, alla sala di Palazzo Vecchio in piazza della Libertà, dalla tavola rotonda “Dialogando con Ottavia Piccolo”, intervista a cura di Carlo Giannelli Garavini, responsabile di Libera Ravenna.

ottavia piccolo
  • unika

“Sagra della Polenta, Bisò e Sabadò”- Solarolo 

Sabato 21 e domenica 22 gennaio 

Un weekend in compagnia. Si inizia sabato 21 alle 18.30 con l’apertura degli stand gastronomici che offrono specialità Romagnole e Valdostane. Alle 20.30 arrivano Davide Lazzarini e Michele Foschini a scaldare la serata con la loro musica alla Tensostruttura riscaldata. La domenica si parte fin dalla mattina, i negozi resteranno aperti e sarà possibile vedere la mostra delle macchine agricole e acquistare qualcosa al mercatino del riuso. Alle 10 parte la distribuzione di Sabadoni e Bisò. Mentre alle 11.30 si parte con il pranzo alla Tensostruttura riscaldata. Una festa che si protrarrà fino alle 16.30 con l’estrazione della tombola in piazza Monsignor Babini.

polenta

“San Pêval di segn” – Massa Lombarda
Sabato 21 e domenica 22 gennaio

Non manca proprio nulla per le celebrazioni di “San Pêval di segn”. In questo weekend i visitatori potranno scegliere come vivere la festa tra numerose mostre, gastronomia, iniziative culturali, shopping nei mercatini e nei negozi del centro. Il calendario di appuntamenti che gravitano attorno al giorno del patrono è ampio e variegato, da non perdere in particolare il Luna park per i più piccoli, la Sagra del Sabadone “Il dolce di San Paolo” in Piazza Matteotti e le mostre “Il gesto e il segno”, “Terra Mater Est – Synopsis – Quid relinquemus?” e “I Santi della porta accanto”.

massa lombarda

I Gazebo Penguins tornano a Ravenna e portano il loro nuovo album “Quanto” sul palco del Bronson di Madonna dell’Albero, per far passare una serata spettacolare a tutti i presenti dal ritmo post-hardcore e emocore.

gazebo penguins
  • unika

“Peter Pan” – Ravenna 

Domenica 22 gennaio alle Arteficerie Almagià 

Proseguono gli appuntamenti della stagione 2022/2023 de “Le Arti della Marionetta” con gran successo. Per questa domenica, a partire dalle 17 è previsto lo spettacolo “Peter Pan” della compagnia Febo Teatro. Al termine dello spettacolo tutti i bambini che lo desiderano saranno coinvolti nell’attività “Il Piccolo Giornalista”, lasciando un commento, un pensiero o un disegno su quanto hanno visto.

peter pan

Un divertente spettacolo vede protagonisti il soprano Paola Cigna e il baritono Maurizio Leoni che allieteranno il pubblico con la loro interpretazione di brani delle più celebri opere e operette buffe. Dal Don Giovanni alla Vedova Allegra per allietare gli ospiti. I solisti saranno accompagnati dal Coro Lirico Città di Faenza diretto da Monica Ferrini e dai solisti Giulia Neri – soprano, Antonia D’Ambrosio – soprano, Fabiano Naldini – tenore e Alessandro Lucchesi – tenore. Allo spettacolo parteciperanno anche Elisa Porcinai al violino e Monica Ferrini che si esibiranno al pianoforte.

coro lirico faenza

Casola Valsenio si prepara a festeggiare Sant’Antonio Abate con diversi eventi per grandi e piccini. Saranno dette le Sante Messe sia sabato alle 18 che domenica alle 8 e alle 11, al termine delle quali saranno distribuiti pane e ciambelline benedetti. Domenica 22 gennaio alle 14.15 tradizionale benedizione degli animali e dopo verranno distribuiti vin brulè, bruschette, ciambella, sfrappole e cioccolata in tazza. Durante la festa, accensione del falò in piazza e intrattenimento con il Corpo Bandistico “G. Venturi” e Luca Geminiani & Friends “On the road”. Ci saranno anche giochi e truccabimbi dalle 14.30 alle 16.30. Infine, sorteggio dei fantastici premi della lotteria di Sant’Antonio.

casola valsenio
  • unika

È in allestimento al Musa di Cervia la mostra “Cervia Ritrovata: gli oggetti raccontano il territorio”Si tratta della quarta mostra dedicata alle indagini archeologiche sul territorio del comune di Cervia che nel 2022 hanno visto gli scavi nell’area di Cervia Vecchia. Per coloro che volessero vederla, è in programma per questo sabato una visita guidata alle 17. Domenica 22 gennaio dalle 15 alle 17 sarà invece dedicata ai bambini con un nuovo appuntamento di “Giochiamo al Museo!”. ll museo apre le porte al pubblico dei giovanissimi per un laboratorio di pittura creativa con il sale colorato.

musa cervia
Condividi questo articolo